Rivoluzione Economica

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Chi Siamo
E-mail Print PDF

FASE 3 - Sviluppo Sostenibile


Fase 3 - Sviluppo Sostenibile - Il logo della rivoluzione economica

Le proposte e le azioni della terza fase della Rivoluzione Economica riguarderanno ogni ambito.
Di seguito si riportano alcuni delle problematiche che saranno affrontate e gli obiettivi che potranno essere raggiunti; saranno oggetto della seconda parte del lavoro gli strumenti per ottenere tali risultati, in quanto se ne ritengono prematuri applicazione e pubblicazione.
Prima infatti occorre mettere i pilastri, rappresentate dalle prime fasi di cambiamento. Di seguito alcuni dei punti che saranno sviluppati successivamente:

  • Energia: la cosa più stupida che si può fare del petrolio? Bruciarlo. Non sarà più conveniente utilizzare il petrolio ed il mercato si orienterà verso le forme di energia ecosostenibili
  • Arte e Cultura: l’arte e la cultura nella società moderna? Riacquisteranno la giusta collocazione nella scala dei valori
  • Architettura ed Urbanistica: le tecnologie nell’architettura ed il governo delle città? L’inquinamento, inefficienze ed ecomostri nelle città saranno un ricordo
  • Sicurezza: oggi la giustizia funziona? Sarà efficiente ed avremo un sistema di carceri che interverrà anche per rieducare oltre che per punire
  • Globalizzazione: la globalizzazione? Avremo mercati globali e produzione con il minor spreco di risorse ambientali, tutela dell’ambiente e stop allo sfruttamento di risorse umane a basso costo
  • Ambiente: stiamo distruggendo il pianeta in cui viviamo? La tutela dell’ambiente sarà al primo posto di ogni politica
  • Ricerca e Sviluppo: I ricercatori?  Chi contribuisce allo sviluppo collettivo sarà premiato e motivato
  • Occupazione: la soddisfazione nel lavoro oggi? Ognuno potrà fare il lavoro che ama o che è più portato a fare. A chi vuole produrre non mancherà l’opportunità di farlo e la meritocrazia sarà centrale in ogni settore
  • Politica: troppo potere nelle mani di pochi? Derive totalitaristiche? Saranno eslusi dai sistemi di governo queste possibilità
  • Mercati: i ricchi? Oggi lo è chi dispone di capitali, domani lo saranno coloro che operano in maniera eccellente nel loro settore di appartenenza

Come? Lasciate Spazio alla Rivoluzione Economica




Pillar 2.10
Approfondimenti


Le Tre Fasi della Rivoluzione Economica
Conclusioni


 

click mapLa Mappa della Rivoluzione Economica e CulturaleLettura della Crisi AttualeFASE 1 - Misure UrgentiF1 - Misure Urgenti per Governo e SocietàF1 - Misure Urgenti per i MercatiF1 - Misure Urgenti per Banche ed Istituti FinanziariF1 - Misure Urgenti per Occupazione e SviluppoPilastro 1.1 Politica: Governare è una responsabilità ed un onore, non un privilegioPilastro 1.2 Cancellare gli sprechi e i finanziamenti ad attività improduttive dalla spesa pubblicaPilastro 1.3 Emersione del neroPilastro 1.4 Tassazione: favorire la produzione e chi lavora creando valore aggiuntoPilastro 1.5 Mercati finanziari: stabilizzazione dei prezzi di borsaPilastro 1.6 Convergenza tra valore di mercato e valore reale dei derivatiPilastro 1.7 Trasparenza del mercatoPilastro 1.8  Abbattere gli interessi sul debito degli Stati e superare la dipendenza dalle banchePilastro 1.9 Limitare il potere di banche ed istituti finanziariPilastro 1.10 Un fondo di responsabilità per il rilancio dell’economia realeFASE 2 - Cambiamenti, RivoluzioniPilastro 2.1 Politica: Etica, Morale e FormazionePilastro 2.2 Aziendalizzazione, trasparenza e meritocrazia nella pubblica amministrazionePilastro 2.3 Trasparenza e visibilità in tempo reale dell’uso del denaro pubblicoPilastro 2.4 Tassazione: ripartizione dei costi e crescita sostenibileF2 - Mercati - RivoluzioniPilastro 2.5 Sistemi di pagamento: Abbandono della carta moneta come forma di denaroPilastro 2.6 Ecosostenibilità e trasparenza: costi smaltimento e recupero, storicizzazione dei prezziPilastro 2.7 Istituzione di un’authority dei mercatiF2 Banche ed Istituti Finanziari - RivoluzioniPilastro 2.8 Ripartizione di oneri e benefici del credito, stop alla moneta bancariaF2 Occupazione e Sviluppo - RivoluzioniPilastro 2.9 Diffondere la conoscenza: portale del know-howPilastro 2.10 Garantire la qualità: formazione continuaFASE 3 - Sviluppo SostenibileConclusioniPartecipa alla Rivoluzione Economica e CulturaleLa Colonna Sonora della Rivoluzione Economica e CulturaleApprofondimenti

REGISTRATI e scarica l'eBook


Login

Referenti Territoriali