Rivoluzione Economica

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
PILLAR 1.6-Convergenza tra valore di mercato e valore reale dei derivati
E-mail Print PDF

Rivoluzione Economica

Pillar 2.10
Garantire la qualità: formazione continua


La problematica

L’istruzione e la formazione professionale sono punti cardine della rivoluzione economica.
Un corretto percorso formativo è fondamentale per tre principali motivi:

  • minori difficoltà di inserimento nel mondo del lavoro da parte dei giovani;
  • qualità ed efficienza delle prestazioni professionali;
  • sviluppo economico.

Oggi molti giovani al termini dei propri studi si sentono inadeguati e impreparati ad affrontare il «mondo reale». Nella maggior parte dei casi lo sono davvero e sono costretti a doversi formare sul campo. Il motivo è dai ricercare nella mancanza di allineamento alle continue evoluzioni del mondo reale dei programmi formativi di istituti tecnici, licei e università.

Altro fenomeno diffuso è la mancanza di aggiornamento da parte dei lavoratori rispetto alle innovazioni tecnologie, da cui dipende l’utilizzo di tecniche e tecnologie obsolete.
Entrambi i fenomeni causano scarsa qualità dei lavori, forti insicurezze nei professionisti, inefficienze e bassa competitività.


La rivoluzione

La qualità è alla base dello sviluppo sostenibile; per ottenerla occorrono risorse e professionisti qualificati.

La rivoluzione prevede un irrigidimento del sistema formativo a tutti i livelli:

  • scuole ed università più selettive;
  • legame tra istruzione e lavoro intensificati.

I professionisti e i dipendenti pubblici avranno l’obbligo di aggiornarsi periodicamente sulle nuove tecniche e tecnologie disponibili.
Istituti tecnici, licei e università avranno l’obbligo di adeguare costantemente i programmi formativi: la valutazione degli istituti e i relativi finanziamenti dipenderanno dalla soddisfazione degli studenti in base alla loro capacità di inserirsi/soddisfare le esigenze del mondo del lavoro.
Saranno inoltre introdotti degli esami a cadenza periodica per il mantenimento della qualifica. Ad esempio ingegneri o docenti che non hanno i requisiti tecnici o formativi per svolgere in modo adeguato il proprio lavoro saranno sospesi fino a quando non colmeranno tali lacune: opere progettate male o studenti impreparati sono un danno per la collettività che non possiamo più sostenere.


Principali Vantaggi

  • meritocrazia;
  • efficienza;
  • crescita economica;
  • qualità.

 


Pillar 2.9

Approfondimenti




Fase 3 - Sviluppo Sostenibil

 


Partecipa alla Rivoluzione: Condividi, Registrati e Commenta. Il cambiamento è possibile

LAST_UPDATED2  

REGISTRATI e scarica l'eBook


Login

Referenti Territoriali